Loading...

CHI SIAMO

Siamo la sezione informatici della Scuola media Pietro Coppo di Isola.

Durante l'anno scolastico mettiamo in pratica le nozioni acquisite realizzando progetti, in modo da ampliare e approfondire le nostre conoscienze dell'affascinante mondo dell'informatica.
Progettiamo, sviluppiamo e realizziamo progetti unici e originali, grazie ai quali partecipiamo a eventi e fiere sia in ambito nazionale che internazionale.

Quali sono i nostri interessi

Arduino

Arduino è una scheda elettronica di piccole dimensioni con un microcontrollore ATmega, sviluppata da alcuni membri dell'Interaction Design Institute di Ivrea, ideata come strumento hardware per la prototipazione rapida e per scopi hobbistici, didattici e professionali.
La piattaforma Arduino utilizza sia microcontrollori da 8 che da 32 bit. I primi sono usati per circuiti semplici mentre quelli da 32 bit sono utilizzati per progetti che richiedono potenza di calcolo, come l'acquisizione e l'elaborazione di immagini. ambiente di sviluppo Arduino IDE.

Raspberry Pi.

Il Raspberry Pi è un single-board computer sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation. L'idea di base era quella di realizzare un dispositivo economico, concepito per stimolare l'insegnamento di base dell'informatica e della programmazione nelle scuole.
Il progetto ruota attorno a un processore della Broadcom, che incorpora un processore con architettura ARM, una GPU VideoCore IV, e fino ad un massimo di 1 Gigabyte di memoria. Il progetto non prevede nè hard disk nè una unitá a stato solido, affidandosi invece a una scheda SD per il boot e per la memoria non volatile.

Progettazione

Durante l'anno scolastico sviluppiamo e realizziamo diversi progetti, per i quali dobbiamo non solo scrivere il software ma anche progettare il hardware. Per lo sviluppo dei circuiti stampati utilizziamo il programma EAGLE (acronimo di Easily Applicable Graphical Layout Editor), un potente strumento per la progettazione di circuiti stampati (PCB ingl. Print Circuit Board).
Realizziamo circuiti stampati a singola e doppia faccia con il metodo della fotoincisione, sia in tecnologia tradizionale THT (ingl. Through Hole Technology) sia in tecnologia SMT (ingl. Surface Mount Technology). Durante l'anno scolastico ci divertiamo a modellare e realizzare oggetti con la stampante 3D.

Open source

In informatica, il termine inglese open source indica un software di cui gli autori rendono pubblico il codice sorgente, favorendone il libero studio e permettendo a programmatori indipendenti di apportarvi modifiche ed estensioni.
Quali informatici anche noi sosteniamo e appogiamo queasta filosofia cercando di utilizzare prevalentemente sistemi operativi, software e hardware open source.

Programmazione

Conosciamo diversi linguaggi di programmazione sia compilati che interpretati. Per programmare i microcontrollori utilizziamo prevalentemente i linuaggi C#, C++ e Basic, per i progetti che richiedono le massime prestazioni dai dispositivi programmiamo in Assembly, il linguaggio più vicino al linuaggio macchina vero e proprio.
Per la realizzazione di app per dispositivi con sistema operativo Android utilizziamo il linguaggio Java. Conosciamo i linguaggi HTML, JavaScript, CSS, XML, PHP, SQL, CGI e Python con i quali realizziamo pagine e giochi WEB.

I nostri progetti

Gli alunni delle classi finali per l'esame di maturità professionale realizzano un progetto con il quale dimostrano le loro conoscienze.


Contatti

TEL
Tel: +386 5 6631100
Fax: +386 5 6631108
Indirizzo
Via Zustovič 6,
6310 Isola, Slovenia

logo_SB
Created by Sebastijan Perusko